Parco Nazionale del Gran Paradiso: Offerte biglietti, hotel, orari 2019

Informazioni utili ed offerte per visitare Parco Nazionale del Gran Paradiso

Visita Parco Nazionale del Gran Paradiso! Scopri tutte le informazioni sul parco, sui biglietti scontati, le offerte, i prezzi e gli orari di apertura 2019. Di seguito potrai trovare molti suggerimenti per organizzare una gita in famiglia o con gli amici.

parco nazionale del gran paradiso

Il Parco Nazionale Gran Paradiso è il più antico del territorio italiano ed occupa un’area di oltre 70.000 ettari. L’area protetta si estende dal Piemonte fino in Valle d’Aosta abbracciando una vasta zona montana tra gli 800 metri del fondovalle fino i 4.061 metri sulla cima del Gran Paradiso.

Il Parco in quanto area protetta, è stato creato nel 1922 ed è un luogo di vitale importanza per salvaguardare lo Stambecco Alpino. Ai primi del ‘900, lo stambecco che anni prima era estremamente diffuso nelle Alpi, si era ridotto ad un numero di esemplari minimo e la sua concentrazione si trovava proprio nelle vallate dell’attuale Parco Nazionale del Gran Paradiso.

In quest’area protetta vi è un habitat alpino che racchiude un grande varietà di larici e abeti con praterie estese, rocce e ghiacciai. I monti di questo gruppo sono stati incisi e modellati dall’erosione messa in atto dai ghiacciai e dai corsi d’acqua che hanno creato nei secoli quelle che sono le attuali splendide vallate.

Listino prezzi biglietti in vendita alle casse stagione 2019

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso non ha cancelli ne reti e perciò non c’è un biglietto di ingresso, tutti possono visitare l’area protetta in modo gratuito.

Giorni e orari di apertura del Parco Nazionale del Gran Paradiso

L’area protetta del Gran Paradiso è visitabile ogni giorno dell’anno a qualsiasi orario in quando il Parco non è confinato da reti e cancelli. Si consiglia di consultare le condizioni meteo prima di avventurarsi tra i boschi e le vallate verdi del Gran Paradiso.

Come arrivare al Parco Nazionale del Gran Paradiso

IN AUTO: Per raggiungere il parco: da Torino si deve percorrere la SP 460 della Valle Orco, proseguire per la Val Soana fino a raggiungere Ceresole Reale; da Ivrea si transita sulla SP&&% di Castellamonte proseguendo sulla SP460 fino a Rivarolo Canavese. Dal versante Valdostano si deve percorrere l’autostrada A5, uscire al casello Aosta ovest e seguire l’indicazione per Cogne, Valsaverenche e Rhêmes

IN TRENO: Dal Piemonte raggiungere le stazioni di Torino, Ivrea e Pont Canavese, da qui si può prendere l’autobus linea Rivarolo-Pont-Locana-Noasca oppure la linea Torino-Pont-Canavese-Valprato Soana. Dalla Val d’Aosta si deve raggiungere la stazione di Aosta e prendere il bus delle linee SAVDA.

Contatti
Telefono: 011.8606211 – Email: segreteria@pngp.it
Sito Ufficiale: www.pngp.it

Meteo Cogne

Lascia un commento